Attaccare partendo dalle retrovie | YouCoach Salta al contenuto principale

Attaccare partendo dalle retrovie

Attaccare partendo dalle retrovie
pic
$19.90

Spostare il baricentro della squadra avversaria per attaccarli nei loro punti deboli

Nel calcio moderno si parla spesso di costruzione del gioco; in questo scritto andremo ad approfondire e analizzare varie possibilità di uscite dal basso iniziando l'azione dal portiere.

Partiremo con uno schema tattico che ha come riferimento il 4-3-3 o il 4-2-3-1 in fase di possesso, ma le proposte saranno altamente adattabili a qualsiasi sistema di gioco che si vuole utilizzare con la propria squadra. Credo fortemente che, indipendentemente dal sistema tattico di base, siano i principi a fare la differenza; la scelta di quest'ultimi, in relazione al nostro modello di gioco, rappresenterà la vera forza della nostra squadra.

Le situazioni che andremo ad analizzare sono adatte a coloro che vogliono trasmettere un'idea di gioco moderna, rendendo consapevoli i giocatori nello sviluppo della costruzione e creando, in questo modo, una forte identità di squadra nel giocare la palla

Prefazione di Antonio Gagliardi - Allenatore Uefa Pro Match analyst della nazionale italiana

Questa idea di calcio si basa su un principio fondamentale: il desiderio di possedere il pallone. Per avere risultati efficaci nel costruire il gioco dovremo avere più opzioni per uscire dalla pressione avversaria, per trovare spazi per andare ad attaccare e fare gol, quindi è necessario:

  • studiare come l'avversario ci pressa durante la nostra uscita con la palla;
  • allenare movimenti (rotazioni) collettivi che siano ben codificabili e riconoscibili dai nostri giocatori;
  • indicare quanti giocatori partecipano alla costruzione;
  • mantenere il possesso palla con l'obiettivo di "spostare" gli avversari per destabilizzarne l'equilibrio difensivo e attaccarli dove troveremo il giusto spazio con i giusti tempi di gioco;
  • impegno da parte del portiere nel "giocare fuori" e con i piedi, attraverso costanti esercitazioni situazionali;
  • effettuare una costruzione di gioco lunga quando gli avversari attuano il pressing alto;
  • avanzare tramite possesso palla conquistando spazio con trame di gioco coordinate e suddivise in tre fasi (costruzione del gioco dal basso, consolidamento del possesso palla, conclusione dell'azione o finalizzazione).

Prefazione di Antonio Gagliardi - Allenatore Uefa Pro Match analyst della nazionale italiana


Cos'è un e-Book?
Un e-book è un file PDF protetto che potrai trovare alla pagina "I miei e-Book" con accesso illimitato nel tempo.


$19.90